Fury e il peso dei padri troppo ingombranti

C’è un fondamentale problema nell’ultimo film di David Ayer e questo problema non risiede stranamente nel prodotto cinematografico stesso ma negli accostamenti che gli sono stati fatti sin dall’inizio. L’interpretazione di Brad Pitt di un soldato dell’esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale è stata immediatamente confrontata con la sua performance nel capolavoro di Tarantino Inglorious Basterds, mentre il film nel complesso viene paragonato con Saving Private Ryan di Spielberg e The thin red line di Terrence Malick. Come può risultare ovvio, una simile sfida non può che essere irrimediabilmente persa in partenza.
Continua a leggere “Fury e il peso dei padri troppo ingombranti”

Annunci