#MereghettiQuanteNeSai

Da ieri il mondo è stato scosso da uno scoop di importanza fondamentale, che mina e distrugge le certezze di studiosi Tolkeniani i quali ora possono tranquillamente buttarsi da un ponte, a fronte di una vita spesa nell’inutilità.

Autore dello scoop è Paolo Mereghetti, uno dei più importanti critici cinematografici italiani, che scrive sul Corriere della Sera, il più importante quotidiano cartaceo d’Italia, una recensione al terzo capitolo della saga dello Hobbit diretta da Peter Jackson. La recensione inizia così:

mereghetti

Pensare che io avevo sempre creduto il contrario, ovvero che Tolkien avesse pubblicato The Hobbit nel 1937 e The Lord of the Rings nel 1954. Meno male che c’è Mereghetti il quale ci aiuta a comprendere come la moda del prequel l’abbia creata il grande scrittore inglese.

Adesso aspettiamo con ansia altre mirabolanti scoperte, tutte da twittare con l’hashtag #MereghettiQuanteNeSai. Ad esempio, quando scoprirà che Omero ha pubblicato l’Iliade per fornire un background più corposo al protagonista dell’Odissea, narrando le vicende accadute prima del suo travagliato ritorno a casa.

Annunci

4 pensieri su “#MereghettiQuanteNeSai

  1. Ma… non c’è nessuno che controlla, possibile? in primis lui, visto che questa poi è cultura generale, non ingegneria genetica… Questi luminari possono veramente pubblicare qualsiasi cosa. Molto, molto rassicurante… Ho lavorato in una redazioncina, nulla di trascendentale, ma cavolo, errori del genere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...